venerdì 27 marzo 2015

Maleficamente Miraphora: Serie TV - The 100. Episodi 3 e 4


Bentornati a tutti e benvenuti alla seconda puntata di Maleficamente Miraphora.
Ancora una volta mi accanisco contro la serie TV The 100.
Sono malefica? Uh yeah, cosa ci posso fare? D'altronde questa serie mi sta dando tante soddisfazioni e non voglio privarmi il diletto di sfogare il mio veleno.
Le puntate prese di mira sono la 3 e la 4. Mentre le prime due sono state di introduzione e, quindi, prive di reali colpi di scena, queste due hanno cominciato a smuovere le acque.
Ecco che, quindi, parte l'avviso grande come una casa di SPOILER.

Se proseguite oltre, sono fattacci vostri perché io non mi censuro. Vi ho avvisati.

Eravamo rimasti...
...al crossover in finale di puntata con LotR, con la comparsata di un Uruk-hai appeso sull'albero che spia i nostri 100.

Partiamo dal presupposto che è quasi impossibile non cadere nel già visto, con tutte queste serie, ma riproporre papale papale una cosa presa da Lost mi ha turbata. Questa nube gialla che scioglie la carne non è poi tanto diversa dalla nube nera di Lost che rapiva i naufraghi...la differenza è minima ma le somiglianze veramente troppe. Quindi è chiaro che il brivido del pericolo muore di fronte all'evidenza dei fatti: ci sono veramente troppe cose che puzzano di già visto e aumentano nel corso delle puntate.

Ma veniamo alla parte interessante. In queste due puntate succede una cosa che mi ha traumatizzata.

BRIOSCINA MUORE!
Brioscina Wells, il personaggio tenerello, l'amichetto innamorato che, oltre a farsi mazzuolare costantemente da Clarke SA cose, e nasconde un segreto che cambia completamente il comportamento di Clarke...MUORE. Muore senza dignità, tra l'altro perché dal nulla spunta fuori un personaggio inutile perché MUORE.
Psico Charlotte, la bambina che - non si sa come non si sa perché - diventa la mascotte di tutti.
Bellamy la vede come una sorellina, le fa tenerezza che abbia gli incubi allora le mette in mano un pugnale e le dice 'ammazza i tuoi demoni'. E la psico bambina cosa fa? UCCIDE BRIOSCINA!
Poi, siccome è una bambina - bisogna capirla - tutti cercano di salvarla dal linciaggio. Pure Clarke.
Clarke, il cui migliore amico Brioscina Wells è morto sgozzato da Psico Charlotte, la prende sotto la sua ala, la fa scappare con l'aiuto di Bell e Finn e si strugge di dolore quando la pisco killer si butta da una rupe in preda ai sensi di colpa e MUORE.
FOLLIA!
In tutto questo impariamo un paio di cosette interessanti: Bell gioca a fare il duro ma è un cacasotto e alla fine - me lo sento - si innamorerà di Clarke.
Finn è la versione giovane di Locke (ancora Lost) perché tutte le botole le trova lui. Pure un rifugio anti atomico dotato di cartoleria, luce e vari comfort riesce a scovare e chi ci porta? Psico Charlotte e Clarke.
Brioscina la sapeva lunghissima. Infatti Lo Scheletro - la mamma di Clarke - è la vera spia che ha sputtanato il papà di Clarke. Insomma, creepy, anoressica e pure malvagia!
La meccanica trucida che riesce a far partire una navicella da esplorazione - con direzione la terra - altro non è che ...rullo di tamburi...LA FIDANZATA DI FINN!
Finn, che appena si rende conto che i bracciali non funzionano va in crisi isterica, e salta addosso a Clarke. Finn che strepita come una ragazzina con i capelli davanti alla faccia e neanche se li scosta. Finn, che stava cominciando a diventare decente e adesso è solo un cornificatore...
E Clarke - ne ho anche per lei - che rompe le palle a tutti per 4 puntate e poi, appena uno fa i capricci, non solo si fa ficcare la lingua in bocca MA SI SPOGLIA E FANNO COSE SUL DIVANO.
Ecco...non ci siamo.

Ah, come dimenticare. Jasper si riprende grazie ad un impiastro di alghe. Lo hanno solo trafitto con un palo, probabilmente aveva un polmone collassato, emoraggia interna...ma hey! le alghe fanno bene!

Dite che devo cominciare a tenere il conto dei morti?

Conteggio finale:
Wells/Brioscina
Trina e Pascal
Charlotte
Non mi ricordo il nome/il braccio destro di Bell

Bene. Mi rendo conto che il mio è uno sproloquio senza capo né coda, che incasino e spoilero, che non c'è una continuità logico/temporale ma cosa ci posso fare? Il trash brucia i neuroni, cancella il buon senso e distrugge qualsiasi forma di razionalità! Abbiate pazienza e, se non mi credete, guardate qualche puntata di The 100.


Nessun commento:

Posta un commento